N alla N

In un momento imprecisato del presente, probabilmente intorno a Pasqua, un gruppo di giovani decide di andare a passare le vacanze in una tranquilla casa in collina. Gli organizzatori, pressati dalle domande degli amici su tempi e contatti, decidono di fornire indicazioni alquanto approssimative.
"La permanenza durerà 7 giorni alla N. Ognuno dovrà dirlo a N persone elevato alla N!"
Da quel giorno si è quindi creato un vero e proprio paradosso spazio-temporale. In una tranquilla casa in collina, in cui il tempo sembra essersi fermato durante le vacanze di Pasqua, è possibile trovare chiunque, visto che chiunque è stato invitato.
Nonostante ciò in molti cercano di trovare una stabilità comportandosi come se nulla fosse, così anche il nostro gruppo di amici.
Ah….Unico inconveniente: è tutto completamente buio!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...