Festoso Natale

AUUUGUURIIII!!!!

Con debito ritardo un festoso augurio di:
1) Buon Natale
2) Buon Santo Stefano
3) Buone Feste
4) Buon Anno Nuovo
5) Buon lavoro
6) Buon pranzo
7) Buona cena
8) Buon rientro a casa
9) Buon viaggio
10) Buone vacanze

Gli auguri non sono necessariamente in ordine e qualsiasi cosa sia stata esclusa viene compresa nel seguente
AUGURI PER QUALSIASI COSA SIA STATA PRECEDENTEMENTE ESCLUSA

In questi giorni, per sopportare l’incredibile noia natalizia, ho visto alcuni interessanti film che mi hanno fatto riflettere:
Mulholland Drive di David Lynch, un film che va assolutamente rivisto per la terza volta con accanto carta e penna
Pirati dei caraibi: ai confini del mondo, 160 minuti di avventura mozzafiato in mezzo ai mari (=che palle non finisce più). La Walt Disney è riuscita per la terza volta a infilare in questo spettacolare film alcuni dei suoi temi più cari: l’amore, il paganesimo, l’horror, i granchi, Topolino (notevole il suo cameo nella stiva della barca), Paperino (nei panni di una scimmietta) e alcuni attori famosi e bellissimi tra cui Johnny Depp e Orlando Bloom.
La fabbrica di cioccolato, quello del ’71 con Gene Wilder, il classico di Natale che ci fa ricordare com’era dura vivere negli slum inglesi ma anche di come un ricco industriale lievemente schizzato possa riportare la gioia ai bambini più tristi (eccetto ai diabetici).
Fantaghirò, uno dei più grandi kolossal italiani contro l’omosessualità. In breve ecco la trama: Romualdo (un giovane e frizzante Kim Rossi Stuart) è un virile principe che si innamora di Fantaghirò, creduta da tutti un uomo. Fantaghirò è invece in crisi perchè è una donna che vorrebbe essere un uomo. Il film, invece di finire con una presa di coscienza sul loro orientamento sessuale, ci mostra una società che condanna i due, i quali saranno costretti al classico matrimonio di copertura vivendo i sequel Fantaghirò 2 e 3 notevolmente repressi.

INFINE ECCOVI UN VIDEO AUGURIO DI NATALE

Annunci

2 pensieri su “Festoso Natale

  1. Fantaghirò è senza dubbio un must della TV italiana!
    non c’era Natale senza Fantaghirò… finito quello sono arrivate le cretinate tipo "Desideria" con Anna Falchi… che triste! Poi hanno smesso ripiegando sulle  repliche!e per fortuna…
    Sono anni che però non trasmettono più la replica! o se la trasmettono,me la perdo!
    Cmq sia…Tarabas era un figo! Altro che Romualdo o come cavolo si chiamava, che dopo il primo Fantaghirò sparisce…. non si sa perchè hanno fatto mille serie senza la parte maschile! Vabbè……ma poi come cavolo faceva Fantaghirò a tagliarsi i capelli a scodella alla prima puntata e all’ultima,quando tornava a vestirsi da donna,le ricrescevano magicamente? Non sarà mica il primo esempio di extension della tv italiana???
    Un bacio!
  2. certo che non ti passava proprio più, eh?!?

    al posto di venire alla cena del basket, dove il dirigente ha offerto a tutti, uhauhauha!!!

    buone vacanze
    ricky14

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...