Voce del verbo Mano

Sera del 30 maggio 2008, un gruppo di giovini torna verso casa dopo una festa.
Una mano in gesso diventa musa.
Il gruppo di giovini viene colpito da un’ondata di spassosissima comicità.
Compare una macchinetta digitale.

[dopo pochi mesi di post-produzione ecco a voi il compendio di gag]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...